SPETTACOLI

Oscar

"Dogman" fuori dalla rosa dei migliori film stranieri candidati agli Academy Awards

Delusione per la pellicola di Matteo Garrone, resta in gara Guadagnino per una categoria minore
il protagonista di dogman in una scena (ansa)
Il protagonista di "Dogman" in una scena (Ansa)

Niente da fare per il regista Matteo Garrone, il suo "Dogman", ispirato al caso di cronaca del Canaro, non farà parte della rosa di candidati alla statuetta degli Academy Awards, le ambite statuette che saranno consegnate nella cerimonia del prossimo 24 febbraio a Los Angeles.

A scalzare l'Italia nella categoria Miglior film straniero sono stati i film "Birds of Passage" (Colombia), "Affari di famiglia" (Giappone), "Burning" (Corea del Sud), "Roma" (Messico), "The Guilty" (Danimarca), “"Cold war" (Polonia), "Opera senza autore" (Germania), "Ayka" (Kazakistan) e "Cafarnao" (Libano).

L'Italia correrà, però, per le categorie della miglior canzone originale – con "Susupirium" di Thom Yorke - e del miglior makeup con il film di Luca Guadagnino "Suspiria".

L'attore Marcello Fonte (Ansa)
L'attore Marcello Fonte (Ansa)

Una delusione per la pellicola di Garrone, reduce da un grande successo di pubblico e di critica, e che al Festival di Cannes ha visto assegnare al suo protagonista Marcello Fonte il premio come miglior attore, un riconoscimento replicato nei giorni scorsi agli Efa, gli Oscar europei del cinema.

(Unioneonline/b.m.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...