SPETTACOLI

Sanremo giovani, tutte le novità

Nell'attesa che si sciolga il nodo sul conduttore, Baglioni racconta i dettagli della competizione rivolta alle "Nuove proposte"
claudio baglioni (ansa)
Claudio Baglioni (Ansa)

Si avvicinano le date fissate dalla Rai per la messa in onda di "Sanremo Giovani", un'intera settimana, dal 17 al 21 dicembre, dedicata a quelle che una volta si chiamavano "Nuove Proposte".

E mentre si continua a discutere sui nomi dei conduttori, con l'inedita coppia Pippo Baudo - Fabio Rovazzi che, stando agli ultimi rumors, sarebbe in pole position nella rosa dei favoriti, il direttore artistico Claudio Baglioni ha già reso noti molti dettagli della kermesse canora.

I concorrenti in gara saranno ventiquattro, con due vincitori finali che verranno proclamati nelle serate, rispettivamente, del 20 e 21 dicembre.

Per loro l'accesso alla gara di febbraio 2019, insieme ad altri 22 "big".

In lizza per aggiudicarsi un posto sul palco nella competizione di dicembre sono ad oggi quasi 900 giovani, sei provenienti dalla Sardegna.

Le selezioni sono in programma a Roma il 12 novembre e a tutti i partecipanti è richiesto di proporre un brano inedito ma avere anche di portarne un secondo che – in caso di vittoria di Sanremo Giovani – dovranno poi portare sul palco dell'Ariston per la gara di febbraio.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...