SARDEGNA IN PARLAMENTO - NOTIZIE

Dl Milleproroghe e Sardegna: gli emendamenti presentati alla Camera che riguardano l'isola

Le proposte di modifica riguardano cantieri verdi, debiti degli imprenditori, rete viaria e uffici giudiziari.

Questa settimana la Sardegna è comparsa negli emendamenti presentati dai deputati sardi (e non) al decreto “Milleproroghe”, al momento all'esame in prima lettura della Camera. Ammessa al voto nelle commissioni Affari costituzionali e Bilancio, che inizierà domani, la proposta di modifica della dem Romina Mura che proroga per il triennio 2020-22 la disposizione del decreto competitività del 2014, secondo cui la Regione Sardegna, per la gestione di cantieri verdi e la prevenzione di incendi e rischi idrogeologici, non è soggetta al limite del 50% di spesa per assunzioni a tempo determinato che viene imposto alle amministrazioni (identico l'emendamento di Stefano Fassina di LeU). Ammessa anche la proposta di Pino Cabras (M5S) sulla ristrutturazione dei debiti degli imprenditori agricoli sardi, quella di Gavino Manca (Pd) che prevede la nomina di un Commissario per interventi sulla rete viaria della Sardegna e quella di Mario Perantoni (M5S) sulla riorganizzazione degli uffici giudiziari isolani.

© Riproduzione riservata

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...