SARDEGNA IN PARLAMENTO - NOTIZIE

TRASPORTI

Navi per l'Isola, De Micheli:
''Avviato l'iter di affidamento''

La titolare del MIT ha incontrato il presidente Solinas dopo la consultazione sulle esigenze di servizio pubblico
nave tirrenia (foto gloria calvi l unione sarda)
Nave Tirrenia (foto Gloria Calvi - L'Unione Sarda)

"In relazione ai servizi di collegamento marittimo da e verso la Sardegna, il ministero delle Infrastrutture ha già comunicato alla società concessionaria l'avvio della procedura di affidamento del servizio. È in corso di svolgimento una specifica attività istruttoria, relativa alla predisposizione e successiva pubblicazione del bando di gara, elaborato alla luce della delibera dell'Autorità di regolazione dei trasporti n. 22/2019". Lo ha detto in Aula alla Camera mercoledì pomeriggio la titolare del MIT Paola De Micheli rispondendo a un'interrogazione di Manuela Gagliardi del gruppo misto (ex Forza Italia, ora passata al gruppo "10 volte meglio") che sollecitava il ministero sul rinnovo della convenzione. "La delibera prevede quattro macro-fasi - ha ricordato il ministro - la verifica del mercato, l'imposizione degli obblighi di servizio pubblico, la gara per l'assegnazione in esclusiva e la stipula della convenzione e gestione della medesima".

Il MIT ha già concluso l'analisi dei dati di mercato relativi al traffico delle merci e delle persone nei porti di origine e destinazione delle linee attualmente in esercizio, ha annunciato De Micheli, spiegando che "da più di un anno è in corso un costante confronto con gli uffici della regione Sardegna", e di aver recentemente incontrato il presidente Christian Solinas "personalmente", anche a seguito della consultazione pubblica sui dati relativi alle esigenze di servizio pubblico, alla distribuzione temporale e spaziale e alle caratteristiche socio-economiche e demografiche della potenziale domanda. Una volta terminata la fase di verifica, si procederà ad acquisire le manifestazioni di interesse da parte delle imprese con i requisiti necessari: in caso di esito negativo, il MIT, ha detto il ministro, procederà all'imposizione degli obblighi di servizio o all'assegnazione del servizio attraverso una gara pubblica.

Accorata la replica di Giorgio Silli, collega di partito di Gagliardi: "Le dico veramente col cuore in mano, da italiano, che la continuità territoriale è importantissima; noi non stiamo parlando dell'isola di Montecristo o di Giannutri, noi stiamo parlando della Sardegna, una delle regioni più importanti del nostro territorio e del nostro Paese. Quindi, veramente, io vi esorto a colmare queste lacune, perché effettivamente il tempo inizia a stringere".

© Riproduzione riservata

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...