CRONACA SARDEGNA - AGENDA

Sarroch: una giornata a Villa Siotto per scoprire gli antichi mestieri

il gruppo folk sciarak (foto ivan murgana)
Il Gruppo folk Sciarak (foto Ivan Murgana)

Il lavoro degli antichi artigiani sardi rivive in una giornata all'insegna delle tradizioni.

È tutto pronto per la 1^ edizione del "Laboratorio delle antiche tradizioni", appuntamento organizzato per domani a Villa Siotto dal Gruppo folk Sciarak di Sarroch, che permetterà di riscoprire le antiche arti della cultura isolana.

Si comincia alle 16 e, fino a tarda sera, gli spettatori potranno assistere ai laboratori che mostreranno come si preparano il formaggio e la pasta fresca, o come le mani sapienti degli artigiani riescono a fabbricare cestini, launeddas e coltelli.

Durante la serata, ci sarà inoltre spazio anche per un laboratorio di costume sardo.

La serata verrà presentata da Marcello Pintus, con la partecipazione dei gruppi folk Santu Perdu, di Villa San Pietro; Sant'Isidoro, di Samassi; e S'acua e dolus, di Settimo San Pietro.

"Per gli spettatori ci sarà inoltre la possibilità di indossare gratuitamente i costumi sardi e farsi scattare delle foto ricordo - racconta Ilaria Etzi, presidente del Gruppo folk Sciarak -, oltre ai laboratori si potrà prendere parte ai corsi accelerati di ballo sardo e launeddas. L'appuntamento permetterà di mostrare alcuni aspetti importanti della storia e delle cultura della nostra terra".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...