SALUTE

il rapporto censis

Gli italiani e il sesso, un popolo sempre più disinibito

Secondo i dati dell'Istituto sia donne che uomini vivono il sesso con sempre meno complessi
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Gli italiani fanno sesso spesso e volentieri. Senza complessi e, in molti casi, anche senza amore.

È quanto rivela un'indagine Censis - riportata da Repubblica - che va a spiare sotto le lenzuola degli italiani, e scopre un popolo senza troppe inibizioni. Che nel sesso cerca sollievo e piacere.

Gli italiani amano farlo da soli, in due e anche in tre. E non disdegnano la pornografia.

L'istituto ha intervistato uomini e donne tra i 18 e i 40 anni, per arrivare a descrivere quello degli italiani un sesso "decomplessato", in cui tutto è lecito.

Non solo il classico rapporto sessuale: quattro italiani su cinque (80,7%) praticano regolarmente sesso orale, uno su tre (33%) sesso anale e due su tre (67%) la masturbazione in coppia.

I nostri connazionali inoltre non disdegnano gadget e video.

Il direttore del Censis Massimiliano Valeri spiega che la pornografia nella vita di coppia non è più off limits: "È diventata il fulcro di pratiche molto diffuse nella sessualità quotidiana".

Sesso senza amore? Sì, anche per le donne. Vent'anni fa, fa sapere sempre il Censis, solo il 37,5% lo riteneva possibile, oggi lo pensa il 77,4%.

Nota dolente, la contraccezione. Tra i millennials solo il 21% usa regolarmente pillola e profilattici.

QUI l'indagine sulle escort italiane, le migliori sono sarde.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...