POLITICA

Surigheddu e Mamuntanas: Pigliaru "Niente hotel, si torna all'antico"

Per Surigheddu e Mamuntanas si torna all'antico.

Le due tenute di proprietà della Regione che ricadono nel Comune di Alghero dovranno riprendere la produzione agricola ferma ormai da troppi anni.

L'area di circa 1200 ettari sarà messa in vendita e l'assessorato agli Enti Locali ha già pubblicato l'avviso esplorativo, cui seguirà il bando che avrà diffusione internazionale.

Questa mattina il presidente della Regione Francesco Pigliaru, insieme agli assessori Cristiano Erriu e Elisabetta Falchi, hanno tenuto una conferenza stampa presso il Centro di Biodiversità vegetale dell'Università di Sassari, proprio per presentare l'avvio della procedura di vendita.

All'incontro c'erano anche il sindaco di Alghero Mario Bruno e alcuni componenti della giunta comunale. "Vogliamo capire chi è interessato a una terra così grande, raccogliere idee e disponibilità - ha detto il governatore - sapere chi è disposto a venire qui e a fare cosa".

No agli hotel e ai campi da golf, come in passato era stato ipotizzato, "il futuro di questi terreni sta nell'agricoltura".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}