POLITICA

lunedì 25 maggio

Regione, vertice di maggioranza per fare il punto sulla Fase 2

Un faccia a faccia sollecitato dal coordinatore della Lega Eugenio Zoffili
eugenio zoffili (archivio l unione sarda)
Eugenio Zoffili (Archivio L'Unione Sarda)

La ripartenza in sicurezza, la situazione del comparto turistico e l'ipotesi di passaporto sanitario, i provvedimenti economici anti Covid-19 che ancora devono essere trasmessi al Consiglio regionale, le stime di un buco 600/700 milioni di euro nella casse sarde per effetto della riduzione del gettito determinata dall'emergenza sanitaria.

Di questo e altro si discuterà in un vertice di maggioranza convocato dal presidente della Regione Christian Solinas per lunedì 25 maggio.

Sul tavolo anche la riforma sanitaria, ieri oggetto di un confronto tra soli capogruppo di maggioranza con l'assessore Mario Nieddu: si lavora per scandire un cronoprogramma che dovrebbe portare ad un via libera entro l'estate. Il vertice di maggioranza è fortemente voluto dalla Lega.

Appena rinominato coordinatore regionale, infatti, il deputato di Erba Eugenio Zoffili, aveva manifestato l'intenzione di chiedere una riunione con tutti i partiti che hanno contribuito alla vittoria della coalizione alle scorse elezioni regionali.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}