POLITICA

Forza Italia

"Toti e Carfagna coordinatori del partito", la decisione di Berlusconi

L'annuncio per tenere il partito unito, anche in vista di eventuali elezioni
mara carfagna e silvio berlusconi (ansa)
Mara Carfagna e Silvio Berlusconi (Ansa)

Giovanni Toti e Mara Carfagna sono i nuovi coordinatori di Forza Italia. Il tanto atteso annuncio è arrivato ieri sera in tarda serata, quasi a metà della riunione con i gruppi parlamentari del partito al Senato.

Per la precisione, il governatore ligure e la vicepresidente della Camera avranno la "responsabilità di coordinare l'organizzazione del partito, sulla base delle mie indicazioni, e di curare anche il coordinamento di un gruppo al quale verrà affidato l'incarico di redigere una proposta di modifica statutaria da presentare al Congresso Nazionale che si terrà entro la fine di quest'anno".

La decisione arriva dunque per evitare che Forza Italia si sfaldi, per spinte centrifughe e per continua emorragia di voti. Una mossa per tenere il partito unito magari anche in vista di elezioni a breve.

Mara Carfagna ha rigraziato il presidente Berlusconi per la fiducia espressa. "Sarò al lavoro - ha specificato - già da domani con il collega Giovanni Toti per riempire di contenuti e proposte questa nuova fase". "Le Cassandre che ci raccontavano paralizzati dall'incertezza e dagli scontri interni - ha quindi aggiunto - sono state ancora una volta smentite. Ne sono felice: non ho mai avuto dubbi sulla capacità reattiva di Forza Italia".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...