ECONOMIA

Gal Barigadu Guilcier, si punta alla competitività e al turismo

l assemblea
L'assemblea

Si prepara ad entrare nella seconda fase operativa il Gal Barigadu Guilcier.

L'assemblea dei soci ha votato all'unanimità diversi punti e ora, entro la fine dell'anno, saranno bandite le misure dirette a finanziare le imprese private.

Nel corso dell'assemblea è arrivata la sollecitazione a poter disporre quanto prima della sede scelta per il Gal, i locali che ospitavano l'ex giudice di pace in via Matteotti a Ghilarza. Stabile dove sono in corso dei lavori di ristrutturazione.

Ugualmente resta da individuare la figura del responsabile amministrativo e finanziario.

Diversi invece gli obiettivi del Piano di azione: il rafforzamento dell'immagine e della competitività del Barigadu e Guilcier sul mercato turistico e la creazione di un ecosistema turistico, la messa in rete ed attivazione di conoscenze, competenze e strumenti in grado di valorizzare la qualità delle produzioni locali e di favorirne la commercializzazione, la valorizzazione della filiera della lana secondo i principi dell'economia circolare in chiave agro-ecologica e con l'innovazione del prodotto.

Le azioni di sistema già presentate riguardano la creazione di un sistema di marketing territoriale integrato rivolto alla valorizzazione turistica del territorio in cui ricade il Gal ed inoltre l'innovazione di filiera e la diversificazione delle attività produttive.

Altro progetto candidato a finanziamento è quello legato agli itinerari religiosi. Di prossima presentazione il percorso legato alle potenzialità di innovazione della lana di pecora.

Nel video l'intervista al presidente del Gal Antonello Demelas.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}