CRONACA - MONDO

Sofia

Covid, in Bulgaria nasce bebè con anticorpi al virus

La madre era ricoverata in ospedale perché affetta dal coronavirus. Il piccolo è in buone condizioni
(foto www pixabay com)
(foto www.pixabay.com)

Una donna bulgara di 28 anni ha partorito un bambino con anticorpi al Covid-19.

È accaduto nella città di Pazargik, a sud del Paese: la donna in gravidanza era ricoverata in ospedale perché affetta dal coronavirus.

I medici hanno deciso di praticare un taglio cesareo a causa di modifiche della placenta e rallentamento della crescita del feto causate dal Covid-19.

Il test antigenico effettuato in seguito sul neonato ha dimostrato la presenza di anticorpi al Covid nel suo organismo. Il neonato si trova ora in buone condizioni e rimarrà sotto il controllo medico.

I media bulgari rilevano che il primo caso nel mondo di un neonato con anticorpi al coronavirus è stato registrato lo scorso novembre a Singapore.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}