CRONACA - MONDO

giappone

Mangia pesce crudo, le cresce un verme nero intorno alla tonsilla

Vittima una ragazza di 25 anni, aveva consumato un piatto di "sashimi assortito"
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Un verme nero che si stava contorcendo intorno alla tonsilla sinistra. Lo hanno trovato i medici del St Luke's International Hospitali di Tokyo a una ragazza che si è recata in ospedale proprio perché avvertiva da qualche giorno uno strano dolore all'altezza delle tonsille.

Il verme in questione è uno pseudoterranova azarasi, parassita lungo 38 millimetri e largo 1,5.

La 25enne ha detto ai medici di aver iniziato a sentire il dolore dopo aver mangiato del pesce crudo, un piatto di "sashimi assortito" per la precisione.

E proprio a quel pasto, secondo la ricerca pubblicata sull'American Journal of Tropical Medicine, va collegato quello strano ospite nel corpo della ragazza. Si tratta di un parassita che solitamente si deposita nello stomaco, rendendo necessaria un'endoscopia per la rimozione, in questo caso però stava crescendo intorno alla tonsilla. "Un evento raro - sottolineano i ricercatori - ma il parassita può infettare gli esseri umani che consumano pesce crudo o poco cotto".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}