CRONACA - MONDO

stati uniti

Virus, record di contagi negli Usa: 65mila in 24 ore

Nel Paese 3,1 milioni di case, vittime oltre quota 133mila
un ospedale in florida (ansa)
Un ospedale in Florida (Ansa)

Nuovo record di contagi negli Stati Uniti: oltre 65 mila in 24 ore secondo i dati della Johns Hopkins University.

In totale i casi sono 3,11 milioni, le vittime oltre 133mila.

Intanto, tiene banco la polemica tra Donald Trump e i Centri per il controllo e

la prevenzione delle malattie (Cdc). Questi ultimi non hanno intenzione di cambiare le linee-guida sul ritorno dei bambini a scuola in autunno, nonostante le pressioni della Casa Bianca.

In una serie di tweet il presidente aveva ripetuto che le scuole devono riaprire nonostante la pandemia in crescita negli Usa.

Ma Robert Redfield, direttore dei Cdc, ha dichiarato ai media che l'agenzia del governo Usa non rimetterà mano alle indicazioni già elaborate. Gli esperti forniranno invece ai distretti scolastici documentazione aggiuntiva sui comportamenti da tenere, sugli studi condotti e su altri elementi utili.

"Le nostre linee-guida restano le nostre linee-guida - ha detto Redfield - ma daremo nuovi materiali per aiutare le scuole a riaprire usando le nostre raccomandazioni".

Le ultime raccomandazioni messe a punto dai Cdc contengono una serie di misure per tentare di proteggere la salute dei bambini nelle scuole. Tra queste: i banchi dovrebbero essere tenuti a circa 2 metri di distanza e i bimbi indossare mascherine di stoffa. Tra i suggerimenti figura anche la chiusura o l'installazione di barriere divisorie in aree comuni come le sale per il pranzo o per attività di gruppo, e ai giardinetti per il gioco.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}