CRONACA - MONDO

galizia

Nuovo lockdown locale in Spagna, scatta la quarantena per 70mila cittadini

Dopo quelle che interessano 38 comuni della Catalogna, scattano nuove misure restrittive
una scogliera galiziana (foto pixabay com)
Una scogliera galiziana (foto Pixabay.com)

Nuovo lockdown locale in Spagna, dopo quello decretato per 38 comuni della Catalogna.

Questa volta interessa la Galizia, regione della Spagna Nord-occidentale.

La Generalitat ha decretato il confinamento di circa 70mila persone a La Marina, dove si è registrato un focolaio con oltre 100 casi di coronavirus.

Lo riporta El Pais citando il ministro della Salute Jesus Vasquez.

Il lockdown, pensato per ridurre la mobilità interna ed evitare del tutto le partenze verso altri territori dei residenti dell'area, durerà cinque giorni, sino a venerdì. Si parla invece di due settimane per il lockdown scattato in Catalogna.

La Galizia era stata la prima regione spagnola a riaprire totalmente, una settimana prima del resto del Paese. Era il 15 giugno. Dopo neanche un mese deve subire un nuovo lockdown.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}