CRONACA - MONDO

australia

Vigili del Fuoco: "I roghi sono tutti sotto controllo"

Determinanti le abbondanti piogge dell'ultimo periodo. Diverse specie animali rimangono a rischio estinzione
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Finalmente la tregua in Australia dopo mesi di incendi che hanno devastato il Paese.

I Vigili del Fuoco hanno fatto sapere di essere riusciti a mettere sotto controllo tutti i roghi: negli ultimi mesi hanno provocato la morte di 33 persone nell'intera nazione. "A partire da oggi sono stati tutti contenuti", ha detto un portavoce del Servizio antincendio rurale. Determinante anche l'aumento delle piogge di questo periodo.

I catastrofici disastri ambientali che hanno imperversato per mesi hanno assestato un durissimo colpo a flora e fauna con 113 specie animali vicine all'estinzione tra cui 13 razze di uccelli, 20 di rettili, cinque invertebrati, 22 di crostacei e 17 di pesci.

Lo scorso 23 gennaio tre pompieri sono morti con un aereo antincendio: nessuno è sopravvissuto allo schianto. Le fiamme hanno mandato in fumo 2.500 case in totale per un'estensione pari a un terzo di quella della Germania.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...