CRONACA - MONDO

Nigeria

Sedici persone bruciate vive durante un attacco a un villaggio

Gli assalitori hanno riunito le vittime dentro una casa successivamente incendiata
un villaggio di bakali (foto wikipedia)
Un villaggio di Bakali (foto Wikipedia)

Brutale attacco in un villaggio di Bakali, in Nigeria, dove sedici persone sono state bruciate vive da un commando nella parte settentrionale del Paese.

Secondo quanto riferito dai presenti un centinaio di banditi sono arrivati a bordo di motociclette per poi compiere il massacro. Gli assalitori hanno riunito le vittime di una stessa famiglia all'interno di una casa per poi mettere fuoco alla struttura.

La polizia nigeriana la scorsa settimana aveva annunciato l'uccisione di 250 presunti terroristi durante un'operazione avvenuta nello stato di Kaduna, dove negli ultimi mesi è aumentato il numero degli attacchi che vengono attribuiti al gruppo Ansaru, nato nel 2012 da una scissione di Boko Haram.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...