CRONACA - MONDO

la strage

Germania, 26enne uccide i genitori e altre quattro persone

Sanguinosa sparatoria a Rot am See, vicino a Norimberga. Arrestato il responsabile
la polizia davanti alla casa della strage (ansa)
La polizia davanti alla casa della strage (Ansa)

Strage a Rot am See, nel land tedesco del Baden Wurttemberg, vicino a Norimberga.

Un giovane tedesco di 26 anni ha ucciso a colpi di pistola i suoi genitori e altre quattro persone, due uomini e due donne, dopo aver aperto il fuoco in un'abitazione.

Altre due persone sarebbero rimaste ferite.

Dopo l'allarme, sul posto sono arrivate le forze dell'ordine che hanno fermato il responsabile.

Avviati accertamenti per fare piena luce sull'episodio e per chiarire, oltre ai motivi che hanno innescato la furia omicida, anche i rapporti di parentela tra il killer e le vittime.

Il tweet della polizia tedesca sulla sparatoria

(Unioneonline/M-l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...