CRONACA - MONDO

Libano

Scontri davanti al Parlamento di Beirut: decine di feriti

La popolazione protesta contro il peggioramento progressivo delle condizioni economiche del Paese
le proteste di beirut (ansa wael hamzeh)
Le proteste di Beirut (Ansa - Wael Hamzeh)

Proteste antigovernative a Beirut, in Libano, dove migliaia di manifestanti si sono riuniti in Piazza Nijmeh. Le forze di sicurezza hanno reagito al lancio di petardi con lacrimogeni e cannoni ad acqua e il bilancio è di decine di feriti.

Secondo quanto si appremnde, gli incidenti tra polizia e dimostranti si sono intensificati quando un gruppo di persone a volto coperto ha tentato di forzare l'ingresso del Parlamento.

Le manifestazioni sono iniziate lo scorso 17 ottobre a causa del peggioramento progressivo delle condizioni economiche del Paese. La crisi ha portato anche alle dimissioni del premier Rafik Hariri.

Dopo una pausa di diverse settimane, i dimostranti sono tornati nelle strade questa settimana dando vita a quella che è stata ribattezzata come una "settimana di rabbia" contro la mancanza di soluzioni da parte dei politici. A dicembre il presidente libanese Michel Aoun ha incaricato il professore Hassan Diab di formare un nuovo governo, ma i diversi partiti ancora non sono giunti ad un accordo.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...