CRONACA - MONDO

svizzera

Non gli piace il taglio di capelli: denuncia il barbiere per lesioni

"Il suo taglio era troppo corto. Lui voleva farsi dare solo una spuntatina", ha spiegato la polizia
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

Non ha gradito il taglio di capelli che gli aveva fatto il barbiere, così si è recato alla polizia e ha sporto denuncia per lesioni personali.

È successo a San Gallo in Svizzera, dove un uomo si è infuriato dopo un taglio "mal riuscito": tanto da parlare agli agenti di un caso di vere e proprie lesioni personali.

"Il suo taglio era troppo corto. Lui voleva farsi dare solo una spuntatina", ha precisato la polizia cantonale sul profilo Instagram ufficiale.

Alla fine il cliente si è ricreduto ed è tornato sui suoi passi, decidendo di non presentare la querela.

"Il nostro agente è riuscito a spiegargli che per 20 franchi non poteva aspettarsi un’acconciatura da star dell’'hairstyle' – ha fatto sapere ancora la polizia -. L’uomo ha riconosciuto il suo errore e se n’è andato con la sua capigliatura deturpata".

"Si era arrabbiato incredibilmente e voleva assolutamente fare denuncia", ha dichiarato il portavoce della polizia sangallese, Florian Schneider.

Sembra che gli agenti non siano rimasti così sorpresi dal caso: hanno raccontato che in passato alcune persone si erano rivolte alle forze dell'ordine per fare denuncia per manicure riuscite male.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...