CRONACA - MONDO

Stati Uniti

I genitori vegani lo nutrono solo di frutta e verdura cruda: bimbo muore di stenti

Florida sotto choc per la vicenda che vede al centro una coppia, ora sotto processo
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Nutrivano il loro bimbo solo con frutta e verdure crude perché vegani. Dopo 18 mesi il piccolo è deceduto di stenti. Ora sono finiti entrambi in arresto.

Si tratta di Ryan O'Learly e Sheila O'Learly, due genitori di Cape Coral, nello stato Usa della Florida, al centro di un caso che sta facendo molto discutere.

L'accusa nei loro confronti è quella di omicidio colposo e presto finiranno a processo.

Secondo quanto accertato dal medico legale, al momento del decesso il bambino pesava meno di sette chili. A dare l'allarme era stata proprio la mamma preoccupata per le condizioni di salute del figlioletto che mostrava gonfiore alle mani e ai piedi e respirava a fatica. A quel punto, però, i tentativi di salvargli la vita sono risultati inutili.

I primi dubbi degli investigatori sul legame tra la morte del bimbo e la malnutrizione sono sorti al momento dell'interrogatorio della coppia a cui erano presenti anche gli altri due figli, di tre e cinque anni. Anch'essi visibilmente sottopeso e molto pallidi.

Gli inquirenti hanno dunque messo alle strette la coppia, che ha infine ammesso di aver sottoposto i bambini a una dieta "forzata" priva di carne e di altri cibi che non fossero vegetali, insufficiente, però, a nutrirli a dovere.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...