CRONACA - MONDO

cina

Hong Kong, spari e lacrimogeni dalla polizia: un giovane operato d'urgenza

Le proteste si inaspriscono lungo le strade della città

Un 21enne è stato colpito da uno sparo esploso da distanza ravvicinata da un agente di polizia a Hong Kong. Il giovane, raggiunto al petto, è stato portato in ospedale e sottoposto a un intervento d'urgenza; ora è in terapia intensiva, sotto stretta osservazione.

La vicenda si inserisce nell'ambito delle proteste pro-democrazia che da settimane si verificano per le strade nel corso delle quali numerosi sono stati gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine. Questa mattina gli agenti hanno anche lanciato cinque raffiche di lacrimogeni a Pedder Street contro le persone che avevano eretto barricate nelle principali vie della città.

E la rabbia è ulteriormente cresciuta dopo i ripetuti colpi di pistola sparati dai poliziotti.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...