CRONACA - MONDO

tunisia

Pugnala a morte un turista al grido di Allahu Akbar

Caccia all'aggressore, ha ferito anche un militare
zarzouna (google maps)
Zarzouna (Google Maps)

Un turista francese è stato accoltellato a Zarzouna, in Tunisia.

L'aggressore, un giovane tunisino, lo ha colpito all'uscita di un bagno turco, poi si è avventato contro un militare prima di darsi alla fuga. Il tutto urlando "Allahu Akbar", secondo i media locali.

Il turista è morto, il soldato ferito non sarebbe in pericolo di vita ed è ricoverato.

L'assalitore è stato identificato: si tratta di una persona nota alle forze dell'ordine con precedenti penali per reati di criminalità comune, come ha dichiarato il portavoce del ministero dell'Interno, Khaled Hayouni, alla radio.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...