CRONACA - MONDO

il sisma

Terremoto in Albania, cento feriti e 400 case distrutte. L'Italia pronta agli aiuti VIDEO

Il premier Conte ha chiamato l'omologo albanese offrendo il sostegno del nostro Paese

Si aggrava il bilancio di feriti e danni dopo il forte terremoto di magnitudo 5.8 che ieri pomeriggio ha colpito l'Albania.

Oltre 100 le persone che, secondo il ministro della Sanità Ogerta Manastirliu, hanno chiesto l'assistenza medica al pronto soccorso di Tirana e Durazzo, le due città più vicine all'epicentro del sisma, dove sono stati allestiti anche alcuni centri di accoglienza.

Quattrocento le case e oltre 30 i palazzi danneggiati, come reso noto dal ministro della difesa Olta Xhacka, durante la seduta straordinaria del governo convocata per fare il punto della situazione.

Intanto l'Italia si è detta disposta ad aiutare il Paese: lo ha fatto sapere il premier albanese Edi Rama. Conte lo ha chiamato, ha spiegato, e "mi ha offerto il sostegno dell'Italia per fare fronte alle conseguenze del sisma".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...