CRONACA - MONDO

l'emergenza

"Preghiamo per il nostro polmone": l'appello del papa dopo i roghi in Amazzonia

La devastazione in Brasile preoccupa il mondo. Macron annuncia: "Aiuti dai Paesi G7"

"Siamo tutti preoccupati per i vasti incendi che si sono sviluppati in Amazzonia. Preghiamo perché, con l'impegno di tutti, siano

domati al più presto. Quel polmone di foreste è vitale per il nostro pianeta".

Con queste parole, pronunciate durante l'Angelus, anche papa Francesco ha lanciato un appello al governo brasiliano affinché metta in campo tutte le forze necessarie per arginare l'ondata di roghi che sta devastando il "polmone verde" del mondo, capace di fornire il 20 per cento di tutto l'ossigeno del pianeta e di cui vaste porzioni stanno andando letteralmente in fumo.

Il presidente Jair Bolsonaro ha annunciato l'invio nella zona di quasi 50mila soldati, ma resta comunque nell'occhio del ciclone.

Da più parti, infatti, e dagli stessi indios, vengono messe sotto accusa le sue politiche anti-ecologiche, che hanno indebolito il sistema di tutela della foresta, dando mano libera ai colossi dello sfruttamento agricolo.

amazzonia la devastazione dopo gli incendi
Amazzonia, la devastazione dopo gli incendi
(le foto sono dell ansa)
(Le foto sono dell'Ansa)
di

La situazione sta destando preoccupazione in tutto il mondo ed è stato anche uno dei temi nell'agenda del G7 di Biarritz, in Francia.

Proprio nel corso del summit il presidente francese Emmanuel Macron ha confermato che i leader dei paesi più industrializzati si sono trovati d'accordo sull'aiuto alle zone colpite dai roghi.

Anche la cancelliera tedesca Angela Merkel si è spesa per fare pressione sul governo brasiliano. In particolare, la numero uno di Berlino ha incontrato Sebastian Pinera, presidente del Cile, che con il Brasile confina, chiedendogli una mediazione per convincere Bolsonaro ad accettare gli aiuti internazionali.

(Unioneonline/l.f.)

GLI APPELLI VIP:

disastro nella foresta amazzonica il post di leonardo di caprio
Disastro nella foresta amazzonica. Il post di Leonardo Di Caprio
l amazzonia brucia scrive paulo dybala della juventus
"L'Amazzonia brucia", scrive Paulo Dybala della Juventus
sulla stessa lunghezza d onda il compagno di squadra emre can impegnamoci per salvare l amazzonia
Sulla stessa lunghezza d'onda il compagno di squadra Emre Can: "Impegnamoci per salvare l'Amazzonia"
elisabetta canalis riprende gisele bundchen
Elisabetta Canalis riprende Gisele Bundchen
il nostro polmone brucia marco carta
"Il nostro polmone brucia", Marco Carta
il mondo brucia e noi stiamo a guardare ammonisce l attrice carolina crescentini
"Il mondo brucia e noi stiamo a guardare", ammonisce l'attrice Carolina Crescentini
il calcio vita la natura vita recita l inter su twitter
"Il calcio è vita, la natura è vita", recita l'Inter su Twitter
il segretario del pd nicola zingaretti un danno per tutti
Il segretario del Pd Nicola Zingaretti: "Un danno per tutti"
il post della top model adriana lima su instagram
Il post della top model Adriana Lima su Instagram
il tweet di chef rubio
Il tweet di Chef Rubio
il capitano della nazionale di calcio brasiliana dani alves il verde speranza
Il capitano della nazionale di calcio brasiliana, Dani Alves: "Il verde è speranza"
anche l ex verdeoro kak si espone
Anche l'ex verdeoro Kakà si espone
l ex attaccante della roma julio baptista (foto instagram)
L'ex attaccante della Roma, Julio Baptista (foto Instagram)
il post pro amazzoni di ricky martin
Il post pro-Amazzoni di Ricky Martin
l appello del presidente fracese macron
L'appello del presidente fracese Macron
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...