CRONACA - MONDO

Francia

Via al G7 a Biarritz: Amazzonia al centro, ma occhi puntati anche sull'Italia VIDEO

A preoccupare anche lo scontro con l'Iran sul nucleare, la Brexit, la guerra dei dazi fra Usa e Cina

Roghi in Brasile e lotta alle disuguaglianze sono i temi al centro del G7 che si apre oggi a Biarritz, in Francia.

A preoccupare ci sono però anche l'ormai incombente Brexit, lo scontro con l'Iran sul nucleare, l'infinita guerra dei dazi fra Usa e Cina.

E poi crescita e occupazione, lotta ai mutamenti climatici e all'inquinamento del pianeta: queste le priorità annunciate oggi dal padrone di casa Emmanuel Macron in un video di presentazione del summit, dove il presidente francese ha posto anche l'accento sul lancio di una "coalizione di azione per il tessile", composta da grandi gruppi di quel settore industriale che si impegneranno a ridurre l'impatto delle loro fabbriche sul clima, la biodiversità e gli oceani.

Già arrivato il presidente americano Donald Trump, che ha partecipato a un pranzo con Macron.

Trump e Macron a pranzo (Ansa)
Trump e Macron a pranzo (Ansa)

L'arrivo del premier Giuseppe Conte è atteso per le 16.30. Il primo appuntamento cui partecipa alle 17.15 è la riunione di coordinamento dei Paesi Ue partecipanti al G7. Quindi Conte, alle 19.30, sarà alla cerimonia di benvenuto dei partecipanti, accolti dal presidente francese Emmanuel Macron, e alle 20.30 è in programma la cena dei leader sui temi di politica estera e di sicurezza. In agenda anche una serie di bilaterali, anzitutto nel tardo pomeriggio con il presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi, già incontrato altre volte per parlare del caso Regeni. E poi lunedì con il premier britannico Boris Johnson, con cui affronterà il nodo della Brexit.

Per lui un importante endorsement è già arrivato dal presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk: "Il presidente Giuseppe Conte è stato uno dei migliori esempi di lealtà in Europa. È sempre difficile difendere gli interessi nazionali e trovare soluzioni europee ma su di lui posso dire soltanto cose positive". "E poi ha un gran senso dell'umorismo", ha commentato a sorpresa.

Apprezzamenti anche dalla cancelliera Angela Merkel, che nella battaglia alla retorica antieuropea salviniana ha particolarmente gradito, insieme al presidente francese Emmanuel Macron, i duri attacchi del professore al suo vice.

Manifestanti (Ansa)
Manifestanti (Ansa)

Il vertice si concluderà lunedì alle 14.45. Accanto ai capi di Stato o di governo del G7 - Justin Trudeau (Canada), Angela Merkel (Germania), Giuseppe Conte (Italia), Shinzo Abe (Giappone), Boris Johnson (Regno Unito) e Donald Trump (Stati Uniti) USA) - e le rispettive delegazioni, la 45esima edizione di questo vertice informale accoglie molti ospiti. Mancherà Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, ricoverato in ospedale in Lussemburgo dopo la rimozione della cistifellea.

Intanto è di quattro poliziotti feriti e 17 persone arrestate il bilancio dei primi scontri nella cittadina francese, dove in migliaia si sono ritrovati per manifestare.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...