CRONACA - MONDO

Alta tensione

Attacco terroristico in Cisgiordania: muore una 17enne

Nell'attentato sono rimasti coinvolti anche il padre e il fratello della giovane

Ennesimo attentato sulla Striscia di Gaza.

A farne le spese una ragazza di 17 anni che questa mattina è morta in un'esplosione vicino a Dolev, un insediamento ebraico in Cisgiordania. Le condizioni della giovane sono parse immediatamente gravi e i soccorsi non sono serviti a nulla.

Nell'attacco sono rimasti coinvolti anche il padre e il fratello della ragazza.

Non è chiaro se l'ordigno artigianale fosse stato nascosto sul posto oppure se sia stato lanciato verso gli israeliani. Il portavoce militare di Israele ha confermato che l'esplosione è da considerarsi un atto terroristico.

Nei giorni scorsi tre razzi sono stati lanciati da Gaza verso Israele. Due sono stati intercettati dal sistema di difesa Iron Dome e uno, fortunatamente, non ha provocato danni o vittime. La tensione tra i due Paesi è sempre più alta.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...