CRONACA - MONDO

Berlino

La Merkel scarica il tycoon: "Prendo le distanze dall'attacco alle 4 deputate"

La cancelliera tedesca ha manifestato solidarietà nei confronti delle parlamentari Ocasio-Cortez, Omar, Tlaib e Pressley

Angela Merkel non ci sta e prende le distanze dagli attacchi lanciati da Donald Trump nei confronti di quattro deputate democratiche. Le parlamentari Ocasio-Cortez, Omar, Tlaib e Pressley sono state recentemente giudicate "antiamericane" dal presidente Usa per aver difeso i migranti che vogliono entrare negli Stati Uniti. Nessuna di loro è bianca e questo ha portato la critica a giudicare le frasi del tycoon "razziste".

"Quanto detto dal capo di Stato Usa va contro ciò che ha reso grande l'America - ha tuonato la Merkel durante la conferenza d'estate a Berlino -. Massima solidarietà alle donne". Nei giorni scorsi la Camera dei Rappresentati statunitense ha respinto con 332 voti contrari e solo 95 favorevoli l'impeachment ai danni di Trump.

L'ex presidente del Consiglio Europeo ha poi tranquillizzato tutti sulle sue condizioni di salute: "Non intendo lasciare la politica e sono decisa a terminare il mio mandato fino al2021. Capisco le vostre domande riguardanti i tremori avuti in passato, ma anche io tengo alla mia salute e sto bene".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...