CRONACA - MONDO

Germania

Donna si risveglia dal coma vegetativo dopo 28 anni, il figlio: "Non perdete le speranze"

"Sono sempre stato convinto che sarebbe tornata indietro da quel tunnel", ha detto il figlio della donna
immagine simbolo
Immagine simbolo

Si è svegliata dopo 28 anni di coma.

Munira Abdulla, oggi 60enne, originaria dell'Arabia Saudita, era in stato vegetativo dal 1991, in seguito a un'incidente d'auto in cui aveva salvato la vita al figlio di 4 anni, proteggendolo con il suo corpo.

Per lei, secondo i medici, non c'erano speranze, ma la famiglia chiede che non le venga staccata la spina.

La donna viene trasferita in diversi ospedali europei, dove viene sottoposta a numerosi esami, oltre a fisioterapia e cure, fino al ricovero nella clinica Schoen Klinik di Bad Aibling, in Germania.

Secondo quanto riporta il quotidiano britannico "Metro", la 60enne si sarebbe risvegliata dopo aver sentito la voce del figlio Omar, mentre parlava con il personale della struttura.

È stato il 32enne a dare l'annuncio.

"Ho sempre avuto la sensazione che un giorno si sarebbe svegliata", ha dichiarato, "sognavo questo momento da anni, sono sempre stato convinto che sarebbe tornata indietro da quel tunnel".

Le visite a sua madre erano diventate parte della routine quotidiana: "Si sedeva con lei per ore e sebbene non potesse parlare, dalle sue espressioni poteva capire se stava soffrendo o no"

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...