CRONACA - ITALIA

Rimini

Polizia ferma ragazzi senza mascherina: la folla protesta, agenti accerchiati

Nei guai tre giovani, due di 18 e uno di 17 anni
immagine simbolo (foto ansa)
Immagine simbolo (foto Ansa)

Poliziotti accerchiati da un gruppo di ragazzi e passanti, anche aizzati da un avvocato secondo quanto ricostruito, per protesta dopo aver chiesto a tre ragazzi, di cui uno minorenne, di indossare le mascherine.

È accaduto lunedì pomeriggio in pieno centro a Rimini, come riportato dai media locali.

Alla fine sono scattate denunce per i tre giovani che non avevano la mascherina, due di 18 e uno di 17 anni, e perché rifiutavano di dare le proprie generalità. I tre sono stati anche multati.

Il monito ai teenager aveva fatto scattare le proteste di un gruppo di coetanei e anche di alcuni passanti che avevano così accerchiato gli agenti.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}