CRONACA - ITALIA

Aosta

Cogne, all'asta la villa dell'omicidio del piccolo Samuele

L'abitazione pignorata verrà venduta con una base di 800mila euro
la villetta di cogne (ansa)
La villetta di Cogne (Ansa)

La villa di Cogne, ovvero l'abitazione dove nel 2002 è stato ucciso il piccolo Samuele Lorenzi, andrà all'asta.

Lo ha deciso il tribunale di Aosta, che ha disposto la vendita dell'abitazione, per la quale lo scorso settembre lo stesso tribunale aveva respinto le richieste di Annamaria Franzoni e del marito Stefano Lorenzi di sospensione dell'esecuzione immobiliare.

La base d'asta è di circa 800mila euro e la data per il tentativo di vendita non è ancora stata fissata.

La villa era stata pignorata nell'ambito di un contenzioso con l'avvocato Carlo Taormina, che lamentava il mancato pagamento di alcune parcelle nel periodo in cui ha difeso la Franzoni, accusata e poi condannata per l'omicidio del piccolo.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}