CRONACA - ITALIA

monza

Pronunciava frasi oscene e si masturbava sotto le finestre di due suore

Denunciato lo stalker che per due anni ha pedinato e molestato due consorelle
(ansa)
(Ansa)

Si appostava in chiesa o sotto le finestre del convento e pronunciava volgarità di ogni genere, tutte a sfondo sessuale.

Un uomo di 71 anni per quasi due anni ha pedinato e molestato due consorelle di un istituto religioso monzese. Quasi tutte le sere si presentava sotto la finestra della stanza dell'una o dell'altra e, fingendo di essere al telefono, proununciava frasi oscene e si masturbava. A volte invitava anche le religiose ad affacciarsi dalla finestra.

Le due suore non lo hanno denunciato sperando in una sorta di "redenzione", ma la situazione si era fatta insostenibile, così sono andate dai carabinieri. Per l'uomo è scattato il divieto d'avvicinamento al convento.

Lo stalker monitorava le abitudini delle due consorelle, spesso e volentieri si presentava in chiesa negli stessi orari delle funzioni a cui partecipavano le due religiose.

I militari dopo la denuncia si sono appostati in convento e hanno visto l'uomo in azione, proprio come avevano descritto le suore.

(Unioneonline/L)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}