CRONACA - ITALIA

Pisa

Fratellini di 6 e 10 anni in balia del mare mosso: l'eccezionale salvataggio di Charlie e Simba

È accaduto a Tirrenia. Il titolare dei bagni: "Grande preparazione dai cani e dai loro padroni"
i due cani dopo il salvataggio (foto da fb sicsfirenze)
I due cani dopo il salvataggio (foto da Fb @SICSFirenze)

Eccezionale intervento di salvataggio dei cani-bagnino Simba e Charlie, della spiaggia libera attrezzata del Bagno degli Americani a Tirrenia, sul litorale pisano.

I due animali hanno salvato la vita a due bambini, due fratellini di dieci e sei anni, che erano in seria difficoltà nel rientro per il mare mosso. La notizia è stata diffusa dall'assessore alle politiche sociali del Comune di Pisa, Gianna Gambaccini, che in una nota ha ringraziato "i volontari e i loro meravigliosi cani di salvataggio".

"Questa storia a lieto fine - ha aggiunto - mi rende orgogliosa per aver attivato grazie anche a un contributo della Società della salute pisana, che presiedo, e insieme all'assessore alla sicurezza, Giovanna Bonanno, con la collaborazione del locale sindacato balneari di Confcommercio, questo servizio, che andrà sicuramente esteso a più lidi nella prossima stagione balneare".

Quello dei cani-bagnino, ha concluso Davide Bani gestore del Bagno degli Americani di Tirrenia, "è un esperimento riuscito e da ripetere e questo episodio lo testimonia: in queste settimane ho avuto modo di apprezzare la preparazione dei cani e dei loro padroni".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}