CRONACA - ITALIA

Messina

Viviana Parisi, si studia un nuovo video: continuano le ricerche di Gioele

Del piccolo ancora nessuna traccia: si continua a cercare nelle campagne di Caronia e Sant'Agata di Militello
viviana parisi (foto da facebook daniele mondello)
Viviana Parisi (foto da Facebook, Daniele Mondello)

Nuovi dettagli sul caso di Viviana Parisi, la dj scomparsa insieme al figlio Gioele in provincia di Messina e poi trovata morto, il corpo sfigurato, ai piedi di un traliccio e in prossimità del punto in cui la sua auto si era fermata a causa di un tamponamento con un furgoncino.

La donna era stata vista da alcuni testimoni fuggire e scavalcare il guardrail. Poi di lei non si era saputo più nulla, fino al ritrovamento. Ma del piccolo Gioele ancora nessuna traccia.

Ora, un video girato da telecamere di videosorveglianza private a Sant'Agata di Militello, in provincia di Messina, riprenderebbe chiaramente la presenza dell'opel Corsa di Viviana Parisi. Lo riporta oggi la Sicilia.

Ambienti giudiziari confermano la presenza del filmato, che attesterebbe la presenza della donna in quei 22 minuti nel comune nebroideo, senza aggiungere nulla sul contenuto. Il video sarebbe stato ripreso da una telecamera di videosorveglianza privata.

Per gli investigatori conterrebbe "interessanti dettagli" del passaggio dell'Opel Corsa a Sant'Agata di Militello. Non è dato sapere se l'importanza attribuita a questo nuovo elemento sia legata al "cosa" si vede o al "dove" il video è stato ripreso.

Intanto proseguono per il decimo giorno consecutivo le ricerche del piccolo Gioele, 4 anni, nelle campagne di Caronia e Sant'Agata di Militello.

Atteso in prefettura un vertice di tutte le forze impegnate per decidere le strategie di ricerca nei prossimi giorni.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}