CRONACA - ITALIA

bologna

Lite in auto per una precedenza: uno dei conducenti inizia a sparare in aria

Denunciato un 32enne: l'arma usata per intimorire una donna era a salve ma senza tappo regolamentare
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Ha avuto un battibecco con un'altra automobilista per una mancata precedenza. E, per far valere le proprie ragioni, si è fermato, ha estratto una pistola e ha sparato alcuni colpi in aria.

Momenti di paura a Castel Guelfo, in provincia di Bologna.

Protagonista, in negativo, della vicenda, un uomo di 32 anni, poi identificato dai carabinieri.

Ad allertare il 112 è stata una 51enne, terrorizzata, dopo che - nel corso di una banale lite stradale - ha visto il suo "avversario" affacciarsi al finestrino dell'auto aprendo il fuoco per intimorirla.

Sottoposto a perquisizione, il 32enne, rintracciato in breve dai militari, è stato trovato in possesso della pistola: un'arma a salve, ma sprovvista del tappo rosso regolamentare, che è finita sotto sequestro.

L'uomo è stato invece denunciato a piede libero.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}