CRONACA - ITALIA

roma

Accoltella a morte il fratello: "Faceva troppo rumore"

L'uomo lo ha colpito con un coltello a serramanico
ciampino (google maps)
Ciampino (Google Maps)

Ha accoltellato a morte il fratello al culmine di una lite.

E' successo stamattina in un'abitazione a Ciampino, vicino a Roma. L'uomo, un 48enne, è stato arrestato dai carabinieri.

Sul posto i militari della tenenza di Ciampino e della compagnia di Castel Gandolfo.

Secondo le prime ricostruzioni, il litigio sarebbe nato perché la vittima, 56 anni, avrebbe fatto rumore facendo il caffè e quindi svegliato il fratello.

Il 48enne lo ha colpito un paio di volte con un coltello a serramanico. In casa anche la madre e l'altro fratello che hanno dato l'allarme.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...