CRONACA - ITALIA

Vaticano

Nuovo caso nella Santa Sede, ricoverato un monsignore della Segreteria di Stato VIDEO

Il prelato viveva da tempo a Casa Santa Marta

È un monsignore di nazionalità italiana che lavora alla Segreteria di Stato vaticana la persona trovata positiva al coronavirus.

Il prelato, che è stato portato in ospedale, vive da tempo a Casa Santa Marta, la residenza in cui abita Papa Francesco. Per l'edificio e per gli altri che lì sono stabilmente sono state adottate le misure di prevenzione stabilite dai protocolli.

Salgono così a cinque i casi di contagio in Vaticano. Secondo il bilancio fornito due giorni fa dalla Santa Sede, i malati erano quattro, messi in isolamento e in cura nelle strutture ospedaliere italiane o nelle loro abitazioni.

Papa Francesco in queste ore ha parlato della pandemia, ricordando l'invito a rilanciare il "Vangelo della Vita".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...