CRONACA - ITALIA

Pisa

Tamponamento fra tre auto: neonato muore per lo scoppio dell'airbag

Il piccolo viaggiava nell'ovetto sul sedile anteriore della vettura, accanto al guidatore

Tragedia a Pisa, dove un neonato che avrebbe compiuto oggi due mesi è morto a causa delle gravi ferite riportate in un incidente stradale.

Il piccolo viaggiava nell'auto dei familiari, rimasta coinvolta in un tamponamento fra almeno tre vetture.

Secondo le prime ricostruzioni a determinare le gravi ferite al bambino sarebbe stato lo scoppio dell'airbag esploso nell'urto.

Il bimbo al momento dell'impatto si trovava nell'ovetto messo sul sedile del passeggero anteriore ed è stato investito dalla deflagrazione.

Alla guida dell'auto c'era il padre, mentre la madre con un altro figlio erano seduti nei sedili posteriori dell'auto.

Nulla da fare per il piccolo: trasportato in ospedale con un trauma cranico e toracico gravissimi, è morto per le ferite riportate.

La famiglia del neonato è originaria dell'Albania, ma da molto tempo è residente nel Pisano.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...