CRONACA - ITALIA

foggia

"Io vi regalo salsicce e liquori e voi non mi mettete la multa": arrestato

Per evitare una multa da 180 euro si è beccato un arresto per istigazione alla corruzione
carabinieri (archivio l unione sarda pintori)
Carabinieri (Archivio L'Unione Sarda - Pintori)

Ha cercato di corrompere due carabinieri con salsicce e liquori. Ma la trattativa lanciata da un cittadino di nazionalità bulgara di 47 anni non è finita molto bene.

L'uomo, fermato durante un controllo a Cerignola, in provincia di Foggia, è stato trovato senza cintura alla guida di un'auto che aveva anche alcuni problemi legati alla sicurezza.

E così i militari gli hanno elevato due sanzioni per un importo di circa 180 euro.

Ma proprio mentre uno dei carabinieri redigeva il verbale, il 47enne ha pensato di tentare il tutto per tutto: ha tirato fuori 50 euro e messo mano a una busta che aveva in macchina, contenente tre pezzi di salsiccia e tre bottiglie di liquore.

Un bel "bottino", secondo lui, che ha offerto ai carabinieri chiedendo in cambio ovviamente di strappare la sanzione.

Loro, però, non ci hanno pensato un attimo: hanno rifiutato gentilmente il dono aggiungendo alla multa un bell'arresto, per istigazione alla corruzione.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...