CRONACA - ITALIA

lodi

Si presenta a casa della ex moglie ubriaco e con un taglierino

La donna, terrorizzata, ha chiamato la polizia. Per l'aggressore arresti domiciliari e il divieto di avvicinarsi alla vittima
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Una bottiglia di whisky e un taglierino.

È quanto aveva con sé un 47enne di nazionalità albanese quando si è presentato a casa della moglie da cui si sta separando, a Lodi.

L'uomo, riportano le forze dell'ordine, era in forte stato di agitazione, tanto che la donna si è spaventata e ha chiamato la polizia.

L'aggressore è stato ammanettato e portato in questura: per lui arresti domiciliari con obbligo di firma e il divieto di avvicinarsi di nuovo alla donna.

Quest'ultima ha raccontato di essere stata vittima per anni di maltrattamenti, ma di non aver mai lasciato il marito, con problemi di alcolismo, perché sperava cambiasse. Cosa che, evidentemente, non è avvenuta.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}