CRONACA - ITALIA

Roma

Neonata rischia di soffocare, carabiniere fuori servizio le salva la vita

La bimba era cianotica, il militare - allertato dalle urla dei genitori - è intervenuto immediatamente e ha praticato la manovra di Heimlich
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (archivio L'Unione Sarda)

Una neonata rischia di soffocare per un rigurgito, ma l'intervento di un militare fuori servizio è provvidenziale e le salva la vita.

L'uomo, quando ha sentito le urla di disperazione dei genitori della piccola di appena un mese, si diretto immediatamente verso la carrozzina.

La piccola era ormai cianotica e in apnea, così il militare - in servizio alla compagnia Trionfale - le ha praticato la manovra di Heimlich salvandole la vita.

Determinante anche l'aiuto del papà della malcapitata. L'episodio è accaduto in via Simon de Saint Bon, in zona Prati a Roma.

La bimba è stata poi portata in ospedale, dove è stata trattenuta in osservazione.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...