CRONACA - ITALIA

Il caso

Scontrini gonfiati a Sanremo: dipendenti Rai a rischio processo

Si ipotizza una truffa da 100mila euro ai danni del servizio pubblico radiotelevisivo
sanremo (foto wikipedia)
Sanremo (foto wikipedia)

Una cinquantina tra dipendenti Rai, operai e manager, ma anche albergatori e ristoratori compiacenti, rischiano un processo per una truffa da circa 100mila euro ai danni del servizio pubblico radiotelevisivo.

Oggetto dell'inchiesta della Procura di Roma - come riferisce il quotidiano "Il Messaggero" - sono le spese per la trasferte delle edizioni del festival Sanremo dal 2013 al 2015, ma anche per la corsa ciclistica Milano-Sanremo.

Nella sostanza, diversi scontrini per i pasti e fatture per le stanze d'albergo sarebbero stati "gonfiati".

Sempre come riportato dal Messaggero, il pm responsabile starebbe notificando in questi giorni gli avvisi di garanzia.

L'indagine sarebbe nata da un esposto anonimo arrivato alla Guardia di finanza di Imperia che, dopo i primi accertamenti, ha trasmesso il caso alla procura romana.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}