CRONACA - ITALIA

Roma

Morto Piero Terracina, tra gli ultimi sopravvissuti di Auschwitz

Era riuscito a sfuggire al rastrellamento del 16 ottobre 1943
piero terracina (ansa alessandro di meo)
Piero Terracina (Ansa - Alessandro Di Meo)

Addio a Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz.

Superstite all'Olocausto è morto a Roma all'età di 91 anni. Nel 1938 a causa dell'emanazione delle leggi razziali in Italia, come tutti gli alunni e docenti ebrei, fu espulso da una scuola pubblica. Successivamente proseguì gli studi e, dopo essere sfuggito al rastrellamento del 16 ottobre 1943, venne arrestato nella Capitale un anno dopo. Detenuto per qualche giorno nel carcere di Regina Coeli, dopo una breve permanenza nel campo di Fossoli, venne trasferito assieme alla famiglia in Polonia.

"Non ho parole per descrivere il dolore che mi provoca la sua scomparsa - ha commentato il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti su Facebook -. Lo ricordiamo sempre pronto a raccontare l'orrore che ha vissuto e a trasmettere ai giovani l'importanza della memoria. La testimonianza era diventata la missione di vita. Le sue parole continueranno a vivere negli occhi dei tanti ragazzi che ha incontrato in questi anni".

"Oggi piangiamo un grande uomo - dice la Comunità Ebraica tramite una nota - e il nostro dolore dovrà trasformarsi in forza di volontà per non permettere ai negazionisti di far risorgere l'odio antisemita".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}