CRONACA - ITALIA

Milano

Marco Carta e il furto alla Rinascente: spuntano i filmati della videosorveglianza

La sicurezza del centro commerciale aveva sporto denuncia contro il cantante e la Muscas. Ci sono anche nuovi testimoni
marco carta (ansa)
Marco Carta (Ansa)

Proseguono le indagini riguardanti il presunto furto che ha coinvolto Marco Carta e Fabiana Muscas.

Il pm ha acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza della Rinascente, a Milano, e sentito alcuni testimoni fra cui dei dipendenti del negozio.

Il pubblico ministero ha presentato ricorso in Cassazione - l'udienza è fissata per il prossimo 6 novembre - contro la mancata convalida dell'arresto del cantante da parte del giudice Stefano Caramellino. Convalida, invece, disposta per la donna.

Stando a quanto filtra, pare che le testimonianze abbiano rafforzato l'ipotesi accusatoria. Intanto si è saputo solo oggi che il responsabile della sicurezza del centro commerciale il giorno del furto aveva sporto denuncia contro i due, e quindi il grande magazzino potrà costituirsi parte civile (e chiedere eventualmente i danni) nel processo.

I fatti risalgono al 1° giugno quando il 34enne cagliaritano e l'amica sono stati sorpresi con magliette per un valore di 1.200 euro.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...