CRONACA - ITALIA

"friday for future"

Clima, Greta Thunberg agita Roma: "Non c'è più tempo" FOTO

Migliaia di ragazzi nella Capitale per rivendicare "la sola cosa di cui abbiamo bisogno: un futuro"
greta thunberg a roma (ansa)
Greta Thunberg a Roma (Ansa)

Centinaia di ragazzi e ragazze, 25mila secondo la stima dei partecipanti, in piazza per chiedere ai governi di tutto il mondo di "fare presto" perché "il clima è già cambiato".

Questa volta a Roma, in piazza del Popolo, c'è anche Greta Thunberg, la sedicenne svedese prossima al premio Nobel per la pace.

"Negli ultimi 6 mesi - ha scandito la giovane attivista - milioni di ragazzi delle scuole hanno fatto sciopero ma nulla è cambiato, infatti le emissioni continuano a crescere e non vi è un cambiamento politico da nessuna parte, dobbiamo prepararci, dobbiamo continuare per molto tempo la nostra lotta. Non è questione di settimane o di mesi, ma di anni".

clima centinaia di ragazzi in piazza con greta
Clima, centinaia di ragazzi in piazza con Greta
l attivista 16enne svedese arrivata nella capitale
L'attivista 16enne svedese è arrivata nella Capitale
la manifestazione a piazza del popolo
La manifestazione a piazza del Popolo
con lei 25mila ragazzi
Con lei 25mila ragazzi
la sola cosa di cui abbiamo bisogno un futuro ha scandito
"La sola cosa di cui abbiamo bisogno è un futuro", ha scandito
(tutte le foto sono ansa)
(Tutte le foto sono Ansa)
di

"La sola cosa di cui abbiamo bisogno è un futuro - ha detto -. E la cosa più triste è che la maggior parte dei bambini non è consapevole del destino che ci aspetta. L'umanità si trova a un bivio e noi dobbiamo decidere il cammino da intraprendere. Siamo qui tutti oggi perché abbiamo deciso qual è il cammino e il sentiero e aspettiamo che gli altri seguano il nostro esempio. Non siamo quelli che hanno creato la crisi, siamo nati in questo mondo dove la crisi c'era già ed è stata ignorata, ne abbiamo abbastanza di menzogne e di promesse non mantenute. Noi siamo quelli che fanno la differenza, se nessun altro lo farà, lo faremo noi. Si dice che stiamo perdendo tempo, noi diciamo che cambiamo il mondo".

In piazza nessuna bandiera, solo cartelli originali e colorati e striscioni a tema: "Riscalda il tuo cuore e non il tuo pianeta"; "Fate girare le pale, non fateci girare le palle"; "Ci siamo rotti i polmoni".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...