CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

le sostituzioni

Cestini e portarifiuti abbelliscono il centro e le frazioni di Carbonia

Destinati a "prevenire l'inciviltà e il degrado"
i nuovi cestini (l unione sarda scano)
I nuovi cestini (L'Unione Sarda - Scano)

Logori, deteriorati, inguardabili e incompatibili con un centro matrice Città di Fondazione: erano i cestini portarifiuti che spuntavano a Carbonia e che invece, grazie alla sistemazione di quelli nuovi, hanno restituito un aspetto più gradevole a piazze in cui tuttavia sono ancora presenti i segni dell'incuria.

Il Comune ha così posizionato anche nelle frazioni nuovi contenitori "per prevenire - ammette l'assessore all'Ambiente Gian Luca Lai - l'inciviltà e il degrado e garantire un maggiore decoro". Dopo quelli di piazza Roma, piazza Marmilla e Largo Montuori, sono stati collocati in piazza Roma tre nuovi cestini per il deposito di plastica, vetro-lattine e rifiuti indifferenziati, mentre uno dedicato alla raccolta dell'indifferenziato (con posacenere) è stato installato sotto i portici di via Manno.

Di questo nuovo modello di cestino, scelto per le zone più centrali di Carbonia città e frazioni, "ne sono stati acquistati sedici singoli per la raccolta dei rifiuti indifferenziati e dodici tripli per la raccolta anche della plastica e di vetro-lattine" conclude Lai. Il posizionamento dei nuovi contenitori proseguirà anche nei prossimi giorni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}