CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

valledoria

Posteggia l'auto in divieto alla festa della birra: mille euro di multa

L'opposizione insorge: "È così che si incoraggia il turismo?". Il sindaco: "Violate le norme anti-incendio"
panorama di valledoria (wikipedia) a destra la multa salatissima
Panorama di Valledoria (Wikipedia). A destra, la multa salatissima

In questa stagione estiva il comune di Valledoria, per regolamentare la circolazione, si sta avvalendo della collaborazione della compagnia barracellare locale, che ha preso alla lettera questo impegno.

Fioccano infatti multe salatissime, specie per i turisti della nota località balneare.

Uno di loro, per un parcheggio in sosta vietata, si è visto recapitare una multa record da 1.032 euro. L'episodio è accaduto nelle vicinanze del frequentato lido di San Pietro a mare, mentre si stavava svolgendo la manifestazione "Rock 'n beer".

E a quanto pare non sarebbe neanche l'unico caso.

Altra cosa singolare è che l'importo della sanzione debba essere versato sul conto della compagnia barracellare e non su quello dell'amministrazione.

Sul caso è intervenuto l'ex sindaco, ora consigliere comunale, Andrea Pala: "Ciò che sta accadendo sembra inverosimile. Ma è questo il modo di fare turismo per l'amministrazione di Valledoria? Sicuramente ci sono turisti indisciplinati, ma bisognerebbe usare anche il buon senso, oggi a quanto pare merce rara. Ad ogni modo - conclude il consigliere - come opposizione preannunciamo battaglia in consiglio comunale. Ci sono parecchie cose da chiarire sull'argomento".

Dal canto proprio, il sindaco Paolo Spezziga spiega, a proposito dell'importo salato della sanzione: "L'auto era posteggiata non solo in divieto, ma in una zona anti-incendio, di quelle che devono essere lasciate sgombre in caso di emergenza. Ad ogni modo, in caso di ricorso, valuteremo il da farsi".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...