CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

blitz polizia locale

Disturbo quiete pubblica: Sassari, sequestrata la strumentazione acustica di un locale

Prima le segnalazioni dei cittadini, poi gli accertamenti della polizia locale. Ed è scattato il sequestro
foto comune di sassari
Foto Comune di Sassari

Gli agenti della Polizia locale hanno monitorato per settimane un esercizio pubblico di via Budapest, a Sassari, in seguito alle continue segnalazioni di cittadini che denunciavano il distrubo alla quiete pubblica e al riposo delle persone che abitano nelle vicinanze.

E alla fine, su decisione del Gip del Tribunale sassarese, hanno sequestrato tutta la strumentazione di produzione e diffusione sonora presente nel locale.

Tramite gli accertamenti fonometrici gli agenti hanno accertato che le emissioni sonore superavano il limite consentito.

Di qui il sequestro dell'intera strumentazione acustica. Il titolare del bar è inoltre indagato per disturbo della quiete pubblica, reato punibile con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a 309 euro.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...