CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

innovazione

Stop al riscaldamento a gasolio nelle scuole di Dolianova

Approvato il piano antinquinamento
le scuole di dolianova (foto severino sirigu)
Le scuole di Dolianova (foto Severino Sirigu)

La Giunta comunale di Dolianova ha approvato il piano antinquinamento che prevede, tra le altre cose, la rimozione delle vecchie caldaie a gasolio dalle scuole dell'infanzia e dalle elementari che verranno sostituite con pompe di calore ad alta efficienza in grado inoltre di garantire sia il risparmio energetico che quello economico.

Si realizzerà, inoltre, una decisa riduzione dei consumi energetici dovuti al riscaldamento invernale e al raffreddamento estivo mediante la realizzazione di un cappotto termico nelle scuole per diminuire le dispersioni di calore e la sostituzione delle finestre con infissi a taglio termico e vetro triplo. Un ulteriore risparmio verrà conseguito con l'integrale sostituzione dei corpi illuminanti negli edifici scolastici con lampade a Led, in grado di garantire una maggiore efficienza in termini di illuminazione, che saranno dotate di sistemi automatici di regolazione del flusso luminoso e di spegnimento in assenza di persone all'interno degli ambienti.

"Si tratta di interventi progettati da tempo che ci sono stati finanziati dalla Regione con fondi stanziati dalla Comunità Europea", spiega il sindaco Ivan Piras. Il piano di efficientamento energetico riguarda anche il palazzo municipale di Dolianova, che verrà dotato di impianto fotovoltaico.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}