CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

in corso

In fiamme la marina di Arborea
Evacuate oltre 200 persone

Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso ma l'incendio è stato domato

Dopo Bosa anche la Marina di Arborea è stata minacciata dalle fiamme. Nel cuore della notte un enorme rogo alimentato dalle raffiche del vento di scirocco ha aggredito la pineta a ridosso del resort Ala Birdi.

Per precauzione le forze dell’ordine hanno evacuato la struttura turistica, allontanando 240 persone che vi soggiornano e trasferendole nella palestra del Comune.

Sono stati messi in sicurezza per precauzione anche decine di cavalli.

notte di fuoco nell oristanese (foto vvf)
Notte di fuoco nell'Oristanese (foto Vvf)
le fiamme hanno lambito un resort ad arborea (foto vvf)
Le fiamme hanno lambito un resort ad Arborea (foto Vvf)
evacuate oltre 200 persone (foto vvf)
Evacuate oltre 200 persone (foto Vvf)
i roghi hanno colpito anche la zona di bosa (foto vvf)
I roghi hanno colpito anche la zona di Bosa (foto Vvf)
in particolare la strada provinciale 49 (foto vvf)
In particolare la strada provinciale 49 (foto Vvf)
istituito il centro di coordinamento dei soccorsi (foto vvf)
Istituito il centro di coordinamento dei soccorsi (foto Vvf)
l intervento ad arborea (foto corpo forestale)
L'intervento ad Arborea (foto Corpo forestale)
(foto corpo forestale)
(foto Corpo forestale)
di

Nella zona sono state inviate tutte le squadre disponibili dei vigili del fuoco di Oristano e sei distaccamenti di Ghilarza e Ales, oltre a decine di squadre della Forestale.

L'incendio è stato domato ma le operazioni di spegnimento sono ancora in corso.

I danni al patrimonio ambientale sono pesanti, anche se una stima della superficie bruciata non è stata accertata a causa dell’oscurità.

Sul posto un elicottero che sta effettuando lanci di acqua tra la struttura turistica e la spiaggia poco distante, e i canadair. Mobilitato il centro comunale di pronto intervento.

IL SINDACO: "È STATA UNA NOTTE DIFFICILE"

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...