CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

L'emergenza

Coronavirus, l'Asl unica della Sardegna apre un canale per le donazioni

Un conto corrente per raccogliere le donazioni spontanee a favore dei presidi sanitari dell'Isola
immagine simbolo (foto da google)
Immagine simbolo (foto da Google)

Un conto corrente, intestato all'Azienda per la tutela della Salute della Sardegna, che sarà utilizzato per raccogliere le donazioni spontanee a favore dei presidi sanitari dell'Isola impegnati nell'emergenza Covid-19.

A lanciarlo l'assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu, che ha spiegato: "In questo momento difficile la Sardegna e i sardi, a tutti i livelli, dal mondo delle imprese ai privati cittadini, si dimostrano compatti e solidali. Per rispondere alle tante iniziative di raccolta fondi, che in questi giorni si stanno moltiplicando per supportare l'attività straordinaria della sanità durante l'emergenza coronavirus, e per garantire la massima trasparenza nella gestione delle risorse e indirizzare la beneficienza verso un canale ufficiale e sicuro, ho chiesto ad Ats di predisporre un conto corrente dedicato a questo scopo".

"La generosità e il buon cuore di chi vive nel nostro territorio ci rendono orgogliosi di essere Sardi", la conclusione. "Istituzioni e cittadini combattono fianco a fianco una battaglia che è di tutti".

Il conto corrente risponde all'IBAN IT88B0101517203000070727420.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...